Valorizzare il terrazzo trasformandolo in giardino d’inverno

Le ultime tendenze in fatto di living parlano chiaro, la casa non può considerarsi tale finché non è personalizzata al massimo, per riflettere il più possibile il carattere dei suoi abitanti. Non si tratta soltanto di strutture portanti o di design d’interni, ma di un’impronta inconfondibile e unica che parli di noi, con un tocco esclusivo che faccia sognare. E quale sogno può farci sentire più importanti che la possibilità di incorniciare o addirittura chiudere uno spazio aperto per trasformarlo in un’oasi privata, cercando le più belle idee per giardino d’inverno, per possederlo e viverlo al meglio? Una vera scelta di benessere che può rendere la vita più confortevole e bella.

Perché scegliere la soluzione del giardino d’inverno

A volte una cucina non ha spazio a sufficienza per accogliere la vivacità di una famiglia; una zona giorno non è davvero ciò che si desiderava per soddisfare il proprio bisogno di lasciare lo sguardo libero di girovagare lungo la linea dell’orizzonte; oppure manca quella soluzione sempre sognata per sviluppare hobby e passioni con la giusta libertà. Circoscrivere, riparare o addirittura chiudere uno spazio originariamente esterno alla casa utilizzando una pergola per giardino d’inverno, delle tende per terrazzi oppure un sistema a tetto vetrato può favorire la creazione di nuovi spazi da poter chiamare casa.

Le tendenze per arredare in outdoor

Arredare è un’incombenza piacevole, che stimola la fantasia e la creatività del padrone di casa che vuole valorizzare al massimo ogni angolo della propria dimora, trasformandola in un insieme di caldi cantucci in cui accoccolare i pensieri durante questo lungo inverno. Proprio le stagioni e la natura sono le protagoniste di questa storia d’amore fra l’uomo, il cielo e la terra, ed ecco che il trend del momento è quello dell’orto urbano: l’evoluzione 2.0 delle piantine aromatiche nei vasetti della nonna vede oggi piccole piante da frutto e verdure nelle fioriere, aiuole e grandi vasi con alberelli di agrumi da riparare con tende verticali o pareti vetrate, per creare suggestioni raffinate e al passo con le tendenze green del momento.

Corsi e ricorsi della moda nell’arredare

Quanto è romantica l’idea di un’orangerie privata?Non si tratta di uno status symbol ma di un vero sogno architettonico che appartiene alla nostra cultura, alla grande bellezza di un passato ricco di dimore aristocratiche, in cui si creavano ambienti dal clima costante e temperato per proteggere le piante di agrumi dalle rigide stagioni fredde. Al giorno d’oggi siamo diventati più pragmatici, ma ciò non vieta di dare il massimo valore a tutti gli spazi esterni della casa e di immaginare come un tetto vetrato, corredato di opportuni optional e riscaldato, possa diventare un vero giardino d’inverno.

Il giardino d’inverno oggi: luci e atmosfere

Oggi il design ha abbandonato le curve baroccheggianti, ripulendosi e badando all’essenziale, con linee pulite e una fusione armoniosa con la natura circostante. Se si ha la fortuna di poter modificare uno spazio esterno alla propria abitazione, magari utilizzando pergole, tende per terrazzi oppure un sistema a tetto vetrato, vale la pena di dotarlo anche della migliore atmosfera possibile, giocando con punti luce caldi e strategici: siete tecnologici? Sistemi d’illuminazione con led e strisce di led daranno un tocco raffinato al vostro spazio. Siete romantici? I filamenti di lucine aeree una volta erano una soluzione di fortuna per fiere, feste e plateatici improvvisati, mentre oggi vanno di gran moda.

L’ultimo tocco di colore per sentirsi zen

Personalizzare la propria casa significa creare immaginazione, stimolare i sensi e la mente con punti di colore vivo. Come arredare il giardino d’inverno: avete mai provato a inserire un mobile di un colore in stacco con il resto dello spazio? Il risultato è sorprendente perché la rottura degli schemi libera la fantasia. Il comfort e i sogni sono più liberi di esprimersi, e se ci troviamo protetti da una struttura come il giardino d’inverno, che garantisce una vista indisturbata verso l’esterno, avremo unito un complemento di design raffinato, capace di regalare alla casa quel qualcosa in più che le mancava, con lo stato di pace e benessere tipico di un ambiente veramente zen.