Il cielo in una stanza: una metafora che rappresenta la bellezza che ricerchiamo nelle nostre vite e nelle nostre case. Curiamo l’arredamento, l’ordine e il comfort; ricerchiamo ciò che i danesi chiamano hygge, quel senso di felicità e intimità che è possibile provare solo all’interno della propria casa.

Una bella casa, arredata con gusto, è il sogno di molti se non di tutti. Ambienti personali che parlino delle nostre passioni, ampie vetrate che lascino passare luce e calore, piante e quadri per allietare la vista e circondarsi di benessere: il design e l’eleganza donano felicità.

Spesso agli spazi interni vengono dedicate particolari attenzioni. Ma terrazze e giardino, che di solito vengono vissuti (e curati) esclusivamente durante la bella stagione, vengono troppo spesso abbandonati a sé stessi durante il periodo invernale.

È possibile dare nuova vita a questi spazi attraverso l’utilizzo di tetti e coperture vetrate che, oltre a proteggere dagli elementi, danno vita a nuove possibilità e nuovi ambienti: lo sanno bene gli inglesi, che da secoli amano estendere i cottage con serre vetrate abitabili durante tutto l’anno chiamate conservatories.

Ma la magia accade quando a un tetto vetrato si abbina un sistema di chiusura in vetro: ecco che anche una giornata uggiosa, magari fredda, può diventare occasione di benessere e comfort, ben protetti dalle intemperie, magari leggendo un buon libro in un confortevole angolino o osservando il vento che agita le foglie al di là del vetro mentre sorseggiamo qualcosa di caldo. E ai primi tepori, quando la primavera inizia a farsi sentire, il tetto vetrato protegge con discrezione noi e i nostri ospiti, magari durante un pranzo sulla terrazza.

È possibile allora liberare la creatività e arredare – sempre con gusto e attenzione al dettaglio – questi nuovi ambienti protetti con mobili che mai ci sogneremmo di utilizzare all’aria aperta o di lasciare in giardino; lo stile country-chic – da non confondere con lo shabby-chic! – si presta particolarmente soprattutto in contesti rurali, ma un design minimalista è altrettanto d’effetto, specie in strutture architettoniche moderne, in cui metallo e vetro fanno da padroni.

Durante la bella stagione, i tetti vetrati vi ripareranno dall’occasionale acquazzone, mentre la tenda integrata proteggerà i vostri momenti di relax dal sole e dal riverbero, lasciando libero lo sguardo di spaziare sul panorama e godendosi magari la brezza serale; d’inverno invece, proteggerà dal maltempo, permettendovi comunque di apprezzare uno spazio esterno in più, anche quando il tempo non è dei migliori.

Le coperture vetrate e i sistemi di chiusure in vetro sono la soluzione ideale per chi non vuole rinunciare a uno spazio outdoor nemmeno quando le temperature esterne diventano rigide; trasformano l’esterno in interno, creano un ambiente riservato, nuovo e inedito. Grazie agli accessori, è possibile trasformare l’ambiente a seconda della situazione e del momento; tende motorizzate a pannello proteggono la privacy e creano intimità con un solo gesto, in un gioco di trasparenze a seconda del tessile scelto.

Sistemi di riscaldamento e condizionamento assicurano comfort e vivibilità con qualsiasi condizione atmosferica, dal caldo estivo al maltempo invernale, senza per questo privarci della visione della natura attorno a noi.

Il light design è il tocco finale: giochi di luce e ombra per creare un’atmosfera magica in ogni momento dell’anno e trasformare il nostro spazio outdoor in un angolo ricco di magia, magari arredato con tessili, cuscini e sedute comode sulle quali abbandonarsi a una conversazione tra amici o a momenti di riflessione guardando il cielo stellato sopra di noi, protetti dal cristallo.

E godere per davvero del cielo in una stanza.